..solo se ti rende felice! ✨

Cos’è la felicità? 
La ricerchiamo ogni giorno, in ogni luogo, in ogni momento, in ogni persona.
La verità è che quando troviamo una persona che ci fa stare bene, subentra automaticamente la felicità e non c’è cosa più bella di condividerla con le persone che si amano! 
Per me felicità è un pranzo in famiglia: ritrovarsi tutti attorno ad un tavolo, raccontarci e aggiornarci sugli avvenimenti recenti, mangiare il cibo della nonna che non si siede un attimo pur di avere tutto perfetto, le grandi risate per le solite battute familiari, i dolci della domenica e tutto il resto. 
Felicità è un bel voto a scuola, è vedere gli occhi orgogliosi di una madre, è la soddisfazione di un professore nel vedere che i suoi alunni lo hanno capito fino in fondo, è un bel rapporto con i compagni.
Felicità è un abbraccio col papà la mattina, è il latte con cacao e biscotti, i croissant caldi la mattina, il caffè che ti risveglia. 
Felicità è il fine settimana, i pub e gli amici, le pizzerie e le serate in discoteca, la pizza e un film, le patatine e le caramelle.
Felicità è semplicemente tutto quello che non ci fa soffrire. 
Una volta Benigni in un suo monologo disse ‘La felicità va cercata’, ‘La felicità non viene da noi’, ‘La felicità non arriverà mai se stiamo fermi dove siamo’. Ed è proprio vero, dobbiamo cercare di crearci questa ‘bolla felice’ dove costruire tutta la nostra vita. Non è facile, si sa, perché la bolla scoppia facilmente, però se le cose sono limpide e leggere, potrebbero durare anche una vita intera.
Quando penso alla felicità mi viene subito in mente un artista in particolare, di cui vi avevo accennato anche nel mio scorso articolo (che trovate qui: https://youngmusic18.blogspot.it/2018/05/avete-detto-estate.html). L’artista in questione è proprio Jovanotti! 
Io lo considero un vero e proprio ‘animale da palcoscenico’, è instancabile, empatico, gentile e divertente! Penso sia davvero una bella persona, non soltanto in pubblico. Vorrei tanto vederlo dal vivo e quest’anno che ha fatto dei concerti in Sicilia, non mi sono organizzata e alla fine ho lasciato stare, ma prometto che il prossimo tour, se verrà in Sicilia, sarò la prima a prendere un mezzo e andare da lui, andare a vedete quella persona che io reputo un modello da seguire per quanto riguarda la felicità. 
Lorenzo ha anche scritto una canzone sull’ottimismo, volendo mandare il messaggio di non demoralizzarsi al primo colpo duro che ci riserva la vita, ma di andare avanti e riprovarci sempre con una visione positiva del mondo. Questa canzone si chiama appunto ‘Penso positovo’ ed è un vero e proprio inno alla vita!







La mia canzone preferita recentemente è ‘Oh Vita!’. Quanto mi piace il suo modo di vedere la vita, non è mai scontato o banale; mi piace perché sa arrivare dritto al punto. 
Vi lascio il link qui se volete!: 
https://youtu.be/9-GNzvc7j3A
In un mondo come questo, senza risorse per i giovani di oggi, ci vorrebbero tantissime persone come lui. Io personalmente sono di natura pessimista, e molti rimproverano questo mio atteggiamento, ma sono fermamente convinta che se sei pessimista non ti perdi niente, perché se una cosa va bene, tu non te lo aspetti, sei sorpreso e te la godi ancora di più, mentre se succede una cosa brutta, non ti senti deluso, non ci resti male, anzi te lo aspettavi. So che il mio ragionamento ha senso fino ad un certo punto, ma la situazione che viviamo oggi mi ha portato a pensare questo, a credere in questo.

Detto questo, voglio dire soltanto che una cosa è bella e sana solo se ti rende felice! Le altre cose possiamo benissimo scartarle, perché sono pesi inutili!
Liberatevi dai pesi e vi alleggerirete sia fisicamente che moralmente! 😇

Commenti

Post popolari in questo blog

SANREMO 2019!

Avete detto ESTATE? 😎